L’arte fatta coi piedi: Gutai giapponese

Uno degli aspetti più belli dell’arte è che anche in situazioni di forte disagio e difficoltà riesce a mantenere uniti popoli e nazioni. Un caso esemplare è la nascita del gutai, un movimento artistico nato a metà degli anni Cinquanta in Giappone. Il tragico evento che colpì Hiroshima e Nagasaki nel 1945 è noto a tutti e fu uno degli esempi di quanto può essere … Continua a leggere L’arte fatta coi piedi: Gutai giapponese

Quando l’America salvò l’arte contemporanea

Quando in Europa si svilupparono i grandi totalitarismi, tra gli anni Trenta e Quaranta, quello che fino a poco tempo prima era stato un ambiente vivace e ricco di stimoli creativi, diventò un luogo in cui era estremamente difficile, se non pericoloso, esprimere liberamente le proprie idee. Tutte le principali dittature minarono fin dall’inizio le avanguardie artistiche: i nazisti, ad esempio, oltre ad aver causato … Continua a leggere Quando l’America salvò l’arte contemporanea